Spettacolo

Papu Diego AbatantuonoIncontrare Diego Abatantuono è l'occasione per ripercorrere gli ultimi trent'anni del cinema italiano, tra pellicole impegnate e altre volte a recuperare – o a tentare di farlo – la brillantezza della commedia Anni Cinquanta. La possibilità di incontrare uno dei volti più caratteristici del cinema nostrano è data dai festeggiamenti per i venticinque anni di attività del duo comico I Papu (all'anagrafe Andrea Appi e Ramiro Besa), che hanno avuto modo di collaborare con l'attore milanese nel programma televisivo Colorado Café e nei lungometraggi Eccezzzziunale veramente – capitolo secondo... me e Cose dell'altro mondo.

MP liveA causa di una memoria labile e confusionaria non sono quella che si definisce una fan informata e devota. Date, titoli, frazioni di biografia mi si impastano tutti insieme, e la mia attitudine laica mi impedisce di venerare qualcuno nel mio pantheon perché non ho un pantheon.

Cellini3Mi sono chiesta spesso in questi non pochi anni che mi separano dai tempi della tesi, perché, trovando il circo noioso e Pinocchio detestabile, mi sia piaciuto e continui a piacermi il cinema di Terry Gilliam.

1“Ciao Mario, buona notte! Vado a letto!”
“Buona notte anche a te!”
La macchina si è fermata all'improvviso in una radura deserta, davanti a una struttura nera, come guidata da una forza esterna; abbiamo provato più volte a farla ripartire, ma non ci siamo riusciti.