Società

PoCi sono dei momenti in cui il caso e la vita ti pongono davanti a situazioni che preferiresti ignorare. Non parlo di grandi tragedie o eventi sconvolgenti, parlo di piccole seccature la cui insensatezza lascia increduli e irritati.

penelope ulisseCome una molto meno stilosa Carrie Bradshaw, mi trovo sola nel mio appartamento a sorseggiare caffè da una tazza enorme e a riflettere sui rapporti sentimentali, soffermandomi in particolare sul tema "separazioni". Non quelle definitive, sui cui il tempo è il miglior lenitivo, ma su quelle temporanee, quando la coppia è distante e la quotidianità è sospesa. Uno dei due parte per un determinato (o indeterminato) periodo di tempo e l’altro resta, le abitudini di uno cambiano, per quello che resta si congelano e, affettivamente, si attende il ricongiungimento.

baratto1In una puntata de Il Testimone http://ondemand.mtv.it/serie-tv/il-testimone/s06/il-testimone-s06e11-pif-fuori-dal-mondo Pif si reca a Berlino per conoscere Rafael, un ragazzo di trent'anni che da quattro proclama lo sciopero del denaro. Da quattro anni rifiuta il denaro come strumento di scambio universale e sopravvive, come afferma lui, grazie alla generosità della gente. Sembra un'utopia o una scelta da matto, ma a quanto pare ci riesce, e non si limita solo a questo, poiché assieme a qualche altro amico con cui condivide questo diverso stile di vita, Rafael ha fondato un'associazione che si basa sulla spartizione e donazione di cibo: le persone ne possono donare ad altre lasciando le provviste in alcuni cestini collocati in punti strategici della città, il cui stato e posizione sono consultabili on-line (www.foodsharing.de).

L'altra sera apparecchiavo la tavola dando le spalle al televisore e sentivo una voce maschile che infilava perle di saggezza sufficienti ad aprire una catena di bigiotteria.